This is Photoshop's version of Lorem Ipsn gravida nibh vel velit auctor aliquet.Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci. Proin gravida nibh vel veliau ctor aliquenean.

FOLLOW ME ON INSTAGRAM

+01145928421
[email protected]

Smart Retail Award valorizza e premia i progetti più innovativi e le migliori best practices in termini di Customer Experience: in store, on line, at home. L’integrazione tra in store e on line è la chiave di volta per il futuro del Retail. La pandemia ha accelerato lo sviluppo del digitale, evidenziando allo stesso tempo la necessità di garantire un’esperienza fluida tra canale fisico e online, superare alcuni limiti legati a tecnologia e organizzazione, ripensare le modalità di accesso e fruizione del punto vendita tra distanziamento, ritorno alla prossimità, relazione. Smart Retail Award premia le migliori best practices in ottica di Customer Experience, attraverso la valorizzazione dei progetti più innovativi. In gara le 7 CATEGORIE che meglio rappresentano i Touch Point più significativi dell’esperienza d’acquisto! I vincitori verranno premiati in occasione di Retail Tomorrow 2021 (18 novembre 2021). Tutti i progetti candidati avranno massima visibilità, nella sezione «Progetti in Gara», grazie all’esposizione permanente anche al termine del contest, e avranno l’opportunità di far

Il periodo che stiamo vivendo ci ha imposto un cambio di routine quotidiane: ormai è un’abitudine consolidata quella di fare molta attenzione all’igiene con piccoli gesti che sono diventati parte integrante della nostra vita. Perché quindi non prestare attenzione anche mentre scriviamo ? Da questa necessità nasce la nuovissima penna a sfera Superb Antibacterial +,trattata con ioni d’argento, sia nel fusto che nel cappuccio. Gli ioni d’argento hanno una speciale azione biocida che localizza i batteri sulla superficie, li elimina e ne impedisce la duplicazione. E così possiamo scrivere in tutta sicurezza in tutti i luoghi dove vi sia un maggior rischio di contaminazione: in ufficio, a scuola, negli ospedali e luoghi pubblici. Ma anche a casa, per scrivere senza troppi pensieri. https://lnkd.in/dPVrEUz  #Pentel #Superb #Antibacterial #Espoecartotec #BlogTEF #EmotionsDriveSales

Gli strumenti di Category Management aiutano gli shopper nella scelta dei prodotti a scaffale, veicolando chiaramente le diverse tipologie di prodotti e occasioni di consumo, migliorando la rotazione e la performance dell'intera categoria merceologica #EspoeCartotec #BlogTEF #EmotionsDriveSales #CategoryManagement [video width="1920" height="1080" mp4="https://www.espocartotec.com/wp-content/uploads/2021/04/video-category.mp4"][/video]

L’ecosostenibilità del packaging è oggi un tema cruciale. Risponde alla richiesta dei canali distributivi e a quella dei consumatori, ma soprattutto rappresenta una vera e propria leva di crescita per tutto il settore cartotecnico, in ottica di responsabilità sociale. Programma del webinar: Moderatrice Prof. Paola Caiozzo - Docente SDA Bocconi Il punto di vista del cliente Matteo Ghidi - Responsabile Marketing Parmareggio – Gruppo Bonterre Introduzione a cura di Andrea Cavalli Key Account & Project Manager Artigrafiche Diritto ambientale: un approfondimento Avv. Maria Cristina Breida - Responsabile del dipartimento  di Diritto Ambientale, Legance – Avvocati Associati, Milano Introduzione a cura di Marco Gabriele e Gabriele Volpi Resp. Qualità ed Ambiente Artigrafiche Riciclato & riciclabile Massimo Ramunni - Vice Direttore Generale di Assocarta, Segretario di Aticelca,  Country Manager di Two Sides Italia Introduzione a cura di Marco Scantamburlo General Manager Espo & Cartotec Il punto di vista della GDO Fabio Caporizzi - Direttore Relazioni Esterne e Istituzionali

Nuovi item per la gamma di prodotti a marchio Terre d’Italia di Carrefour, con provenienza garantita da Fdai (Firmato dagli Agricoltori Italiani). Entro il 2021 saranno progressivamente messe in vendita la pasta secca pugliese orecchiette e cavatelli, il prosciutto cotto alta qualità, il riso del Delta del Po igp e i succhi di frutta agli agrumi. Tutte realizzate da produttori che sono stati controllati da Filiera agricola italiana spa. I nuovi prodotti Terre d’Italia sono disponibili in tutti i 1.485 punti di vendita Carrefour Iper, Market ed Express e si affiancano ai prodotti Terre d’Italia con label FDAI già presenti sugli scaffali: la Gramigna dell’Emilia (pasta fresca), alcune referenze di Pasta Secca di Napoli (ad esempio Paccheri e Rigatoni), le Cime di Rapa surgelate, la Pizza Margherita e la Polenta Taragna. “L’Italia è un paese con una forte tradizione enogastronomica e la patria

Conquistata la 3za posizione in Italia e l’11ma in Europa nella classifica dei migliori outlet, Scalo Milano ha annunciato un piano di investimenti sulla trasformazione digitale e la sostenibilità a servizio del territorio. Il progetto, battezzato Future Vision Plan e che ha una durata quinquennale, vuole allineare l’outlet agli obiettivi di sviluppo sostenibile posti dall’Agenda 2030 UE anche in vista dell’ampliamento nel 2023. Per offrire nuovi servizi a una zona della città che si sta riqualificando, Scalo Milano intende anche realizzare uffici destinati al coworking interconnessi a una serie di servizi che comprendono anche asilo nido, spesa con Esselunga locker, colonnine per la ricarica delle auto elettriche. In tema di sostenibilità economica, l’outlet – che per Natale ha supportato i negozianti aiutandoli a trasformarsi in una vetrina digitale con servizio di consegna a domicilio – perseguirà lo sviluppo di politiche collaborative e innovative

Come cambiano i rapporti ed i ruoli nella filiera “Produttore – Retailer – Cliente “, alla luce del consolidamento di alcuni trend post-Covid e nell’epoca della Customer Centricity? Grocery Forum Europe è giunto alla sua V edizione: i protagonisti dell’evento sono i principali attori del Grocery, Retailer e Brand Company, nazionali ed internazionali. L’edizione 2021 si svolgerà in 2 capitoli: Chapter One il 15 aprile e Chapter Two il 15 giugno, entrambi in versione digitale. L’iniziativa riunirà gli Executive di alcune tra le più rilevanti realtà in Italia e nel Mondo, in sessioni di analisi e dibattito sulle tematiche di maggiore impatto per il futuro del settore. Per conoscere tutti gli aggiornamenti dell’edizione 2021 ed iscriverti al primo appuntamento del 15 aprile, visita il sito dedicato www.groceryforum.eu #groceryforum #retailinstitute #espoecartotec #BlogTEF #TheEmotionsFactory

Le Marche del Distributore di SELEX Gruppo Commerciale, secondo attore della distribuzione moderna italiana, sono sempre più all’insegna della Sostenibilità. Il Gruppo ha iniziato da qualche anno un percorso che coinvolge tutti gli ambiti legati a questo tema e che in pochi anni sta già producendo risultati significativi. Uno dei focus del piano è il packaging, elemento sul quale SELEX sta lavorando per offrire alla clientela prodotti che garantiscono il massimo rispetto per l’ambiente. «Il progetto riguarda la totalità dei nostri prodotti – dichiara Luca Vaccaro, Direttore MdD SELEX Gruppo Commerciale – Ci siamo mossi con l’obiettivo di ridurre le quantità di imballi, utilizzare materiali riciclati, impiegare materiali riciclabili, facilitare ai consumatori le attività di riciclo ed eliminare gli overpack. Abbiamo strutturato un piano di intervento complesso sulla base dei volumi movimentati coinvolgendo tutti i nostri fornitori in prima linea con noi. È

Fao Schwarz sbarca in Italia. Prénatal, già attivo nella distribuzione di giocattoli coi marchi Toys Center e King Jouet, ha infatti firmato un accordo in esclusiva con il partner californiano ThreeSixty per aprire, entro il 2021 a Milano, il primo flagship store dell’Europa continentale del brand di giocattoli newyorkese. Il deal prevede lo sviluppo di un piano strategico che, nei prossimi anni, porterà il brand di giocattoli anche in Spagna, Francia, Portogallo, Benelux, aree in cui Prénatal Retail Group ha già una significativa presenza. Il primo Fao Schwarz italiano sorgerà nel cuore di Milano e più precisamente occuperà parte di uno storico palazzo in Piazza Cordusio. Si svilupperà su 600 metri quadrati su tre piani, progettati per riprodurre la magia del negozio newyorkese, rimanendo fedele agli elementi chiave del marchio come la torre dell’orologio e il popolare dance piano. Fonte: pambianconews.com 

Andrea Alemanno, Group Director, Ipsos, anticipa alcuni dei temi che affronteremo nel corso del progetto di RI dedicato al tema della sostenibilità, di cui Ipsos è partner, con una piccola anticipazione anche del suo intervento al primo appuntamento del 17 marzo, il seminario “Green Retail Lab: La sfida della sostenibilità”. La sostenibilità è stato uno dei trend che ha dominato il periodo prima del Covid, con una crescente attenzione nei media, nei legislatori, e nella popolazione, con manifestazioni diffuse come i ‘Fridays for future’. La tensione è stata certamente indotta da una crescente attenzione ai temi ambientali, come quelli legati all’abuso di plastica, e dalla forte preoccupazione per i cambiamenti climatici; questi temi hanno portato a guardare con sempre maggiore sospetto alla produzione di CO2 e con crescente attenzione alle soluzioni legate alle energie rinnovabili. La forte preoccupazione che ha determinato la spinta verso la